Cerca:
File Icon Versione per stampa
Segnala un amico




Lavoro nel mondo
Lavoro in Italia
02-04-2018

Sky-Mediaset, VInce anche VIvendi

Berlusconi ha davvero sette vite e il fermento intorno al consiglio di Telecom dei giorni scorsi con il suo  amico Fulvio Conti che sembra(va) destinato alla guida del CdA è letto dalla stampa come una sconfitta di Vivendi; il patto sulla rete che evidentemente legava PD e Forza Italia diventa chiaramente non applicabile ma Premium ha accordi anche con Telecom sui contenuti http://www.ilsole24ore.com/art/finanza-e-mercati/2017-12-05/telecom-ok-cda-negoziati-mediaset-contenuti--212211.shtml?uuid=AE4KtpND e questo dovrebbe non piacere  a Murdoch se Vivendi stessse litigando con Berlusconi.

Siamo piuttosto dell'idea che gli accordi sulla rete tra PD e Forza Italia non siano appunto più applicabili e che così Vivendi abbia una aumentata possibilità di rimanere in controllo della rete.

Se così è vincono sia Vivendi che Mediaset. E verosimilmente al tavolo del nuovo governo il centordestra vorrà sedersi con posizioni cruciali. In Italia si governa perché si controllano i grandi potentati economici, non perché si vincono le elezioni. Soprattutto con questa legge elettorale

Segnala un amico

Your email address *
Inserisci l'indirizzo email a cui vuoi segnalare *
 


Commenta (0 commenti)

Devi effettuare l'accesso per vedere i commenti

Altri articoli da questa sezione

26-09-2018
Implicito sostegno all'Iran sulle limitazioni alle produzioni. come mezzo per contrastare la politica sui dazi. Ma mportiamo dall Russia, alleato forte dell'Iran
25-09-2018
Totalmente scontato dal mercato, sulla base dei dati economici un po' superiori alle attese potrebbe essercene ancora un quarto ma difficilmente il dollaro tornerà a rafforzarsi
24-09-2018
Proposta di fusione tra la canadese Barrick Gold e la britannica Randgold in un settore che non vede più investitori
20-09-2018
La Bce rigetta il piano industriale e chiede la fusione. Le cartolarizzazione delle sofferenze non risulta spesso nelle banche in vero sgravio per i bilanci.
19-09-2018
La pressione politica perché l'azienda non riceva particolari sanzioni sarà alta; ma qualche investitore inizierà a chiedersi se le valutazioni delle società high tech sono davvero sensate