Cerca:
File Icon Versione per stampa
Segnala un amico




Lavoro nel mondo
Lavoro in Italia
21-10-2021

Tema ESG, Ora i Titoli del Comparto Fanno Meglio del Resto della Borsa

Vent'anni fa con esponenti dell'Università Luiss, fondammo Humanity https://lists.peacelink.it/economia/2002/07/msg00048.html, iniziativa volta a portare la finanza sostenibile in italia. La scommessa era che l'industria si sarebbe adattata a questi paramentri, dove l'indice di Dow Jones per la sostenibilità, citato nell'arrticolo, rimane lo standard.

In Italia le cose succedono spesso con ritardo, ma da quattro anni il vento è cambiato, tutti parlano di ESG, senza spesso sapere di cosa parlano.

Sostenibile, parola abusata che si sente in tutte le pubblicità, non vuol dire verde, ma rappresentativo di un modello che sia perpetuabile nel tempo tenendo conto degli interessi di tutti coloro che dal comportamento dell'azienda sono toccati. Una società petrolifera può essere sostenibile se non fa fracking (per fortuna proibito in Europa), perché al di là delle panzane degli idrocarburi avremo sempre bisogno e le promesse della coalizione di governo tedesca di decarbonizzare la Germania in nove anni è irrealizzabile, le rinovabili sostituiranno forse per il dieci o il venti per cento gli idrocarburi nel prossimo decennio.
Ora quindi l'indice Dow Jones Sustainability fa meglio degli indici globali e comprende società di tutti i settori, di cui una decina italiane.
Dal punto peggiore della pandemia l'indice fa quattro punti percentuali più del mercato. Cercheremo di pescare sempre più titoli che oltre ad appartenere alle nostre selezioni sono anche inclusi nell'indice.

Segnala un amico

Your email address *
Inserisci l'indirizzo email a cui vuoi segnalare *
 


Commenta (0 commenti)

Devi effettuare l'accesso per vedere i commenti

Altri articoli da questa sezione

03-12-2021
La più popolare piattaforma per la comunicazione a distanza tornerà verosimilmente nell'interesse degli investitori con la ripresa della pandemia
19-11-2021
Maggiore concentrazione che sul portafoglio Italia che comunque fa il 34%. Su extradvice ricordiamo la differenza è che è previsto contatto con noi
04-11-2021
La considereremo per il nostro portafoglio transizione energetica, mentre è calato il silenzio assoulto sui risultati di Glasgow
03-11-2021
Nessun risultato concreto da Glasgow, ora la palla passa all'iniziativa privata. Stasera quasi certo l'annuncio del rallentamento sugli acquisti da parte della Fed. Titolo nel nucleare al nostro portafoglio transizione energetica decisamente in acquisto dopo i risultati
02-11-2021
I tassi salgono subito dopo l'annuncio della emissione solo a privati, a commissioni rialzate (0,95% pe la banca dopo il collocamento), del Btp Futura