Cerca:
File Icon Versione per stampa
Segnala un amico




Lavoro nel mondo
Lavoro in Italia
09-10-2018

Tesla, Facebook, ora Google, per Faang Finalmente Arrivano le Verifiche

Tocca ora a Google, che chiude il suo social network Google+ per problemi sull'utiilzzo dei dati.
Il modello delle aziende valutate più sul potenziale sviluppo  che sui numeri reali è sempre più in crisi e porterà, in alcuni settori sta già succedendo timidamente, ad una rivalutazione in borsa delle aziende che i numeri li hanno già fatti.
L'azienda che valuta più lontano dalla realtà ora è Netflix, che ogni anno fa circa il doppio di debiti rispetto agli incassi.
Il debito della società è valutato da tempo a spazzatura, ma il titolo quota ancora a prezzi da delirio: come Tesla per finanziare i debiti deve provare a tenere alti i prezzi di borsa per ogni tanto vendere un pezzo dell'azienda a qualche pollo.
L'uscita della scorsa settimna sulla Sec, che favorirebbe i venditori allo Scoperto, tstimonia come Musk abbia terrore di un prezzo di borsa che scende, perché decreterebbe sicuro fallimento dell'azienda.
 
 
 
 

Segnala un amico

Your email address *
Inserisci l'indirizzo email a cui vuoi segnalare *
 


Commenta (0 commenti)

Devi effettuare l'accesso per vedere i commenti

Altri articoli da questa sezione

12-12-2018
Trump interviene nel caso Huawei (che ha creato) i Cinesi abbassano i dazi sulle auto americane
10-12-2018
Mentre Bruxelles "decide" che la Gran Bretagna può decidere di rimanere, la May rinivia il voto
07-12-2018
Siamo stati pessimisti sulle borse per anni ma sia dal fronte Italia che di quello sulla lotta per i dazi le notizie brutte sono tutte conosciute
06-12-2018
L'arresto della figlia del fondatore in Canada su domanda di estradizione da parte degli Stati Uniti, su accuse non specificate: nessuno si sogna di bloccare Facebook per le medesime ragioni
05-12-2018
Davvero non giustificato lo scetticismo sull'accordo tra le due grandi potenze, dove la stessa Cina mostra fiducia nell'accordo