Cerca:
File Icon Versione per stampa
Segnala un amico




Lavoro nel mondo
Lavoro in Italia
04-02-2020

Tesla, Qualcosa che la Sec Dovrebbe Indagare

L'unica altra volta nella storia di borsa in cui si è assitito a un rialzo come quello di Tesla è stato durante il boom di Internet con AOL: ma i volumi non avevano niente di paragonabile. Ieri sono stati scambiati circa trentacinque miliardi di dollari su una capitalizzazine che oramai non è distante da quella di Toyota ed è saldamente la seconda Capitalizzazione al mondo nel settore oramai distanziando Volkswagen, in sole tre settimane, di crica il trenta per cento.
I motivi addotti ieri sono l'accordo per produrre batterie in Cina, perchè Panasonic è vicnolata a vendere loro solo in America, la nuova previsione a sette mila per il prezzo del titolo, il fatto che iil produttore di batterie giapponese abbia iniziato a fare un utile sulle vendite a Tesla.
Si diceva che di azioni alo Scoperto ce ne fossero l'altro ieri ancora il quindici per cento dunque se ieri si è sacmbiato il venticinque per cento c'è qulcuno che sostiene il titolo artificialmente.
Tutto tra l'altro nel giorno in cui escce una lettera della commissione dei trasporti europea in cui si accusa Musk di tacere i problemi del pilota autonomo, che esporrebbe i guidatori a gravi rischi e rende l'idea di trasformare il settore automobilistico in una flotta di taxi a guida autonoma veramente imrprobabile.
Volumi come quelli di ieri non se ne possono più scambiare pechè ora lo short dovrebbe essere davvero ai minimi.
L'amministrazione americana ha tutto l'interesse a sostenere la corsa dell'automobilistico ma  chiede nuovi impianti in America e questo richiede di vendere altre azioni sul mercato.
 
 
 
 

Segnala un amico

Your email address *
Inserisci l'indirizzo email a cui vuoi segnalare *
 


Commenta (0 commenti)

Devi effettuare l'accesso per vedere i commenti

Altri articoli da questa sezione

18-02-2020
L'offerta di Intesa è carta contro carta
17-02-2020
I capitali finiscono tutti sulla borsa americana e sarà così sinché la Banca Centrale non riconosce che alla fine gli effeti del protezionismo americano arriveranno anche là
14-02-2020
Mentre la società annuncia un aumento di capitala a 760 dollari, la commissione di borsa mette in dubbio la contabilità dell'azienda
07-02-2020
Più sedici per cento in un mese il nostro portafoglio, che con il ritorno ai fondamentali funzionerà probabilmente ancora meglio in futuro. Per chi fosse interessato offriamo una promozione fino a domenica a 50 euro, scrivendo a info@finanze.net
06-02-2020
Finita forse la mania di Tesla concreta possibilità che i titoli petroliferi tornino a salire.