Cerca:
File Icon Versione per stampa
Segnala un amico




Lavoro nel mondo
Lavoro in Italia
10-09-2018

Brexit, Speriamo Questa Volta Sia Vero

Voto popolare e promesse agli elettori sono sempre più spesso disattese e siamo piuttosto scettici che le affermazioni riportate dal quotidiano inglese portino davvero a una chiusura della trattativa. L'ostacolo principale viene proprio dalla UE, cui la May ha offerto venti miliardi per chiudere, contro i cento richiesti.
E'probabile si assista a un balzo della sterlina nelle prossime settimane: se questa sia o meno la volta di un accordo, diremmo di no ma speriamo di sbagliarci, questo stallo non giova a nessuna delle parti.
Obbligazioni in sterlina interessanti

Segnala un amico

Your email address *
Inserisci l'indirizzo email a cui vuoi segnalare *
 


Commenta (0 commenti)

Devi effettuare l'accesso per vedere i commenti

Altri articoli da questa sezione

21-09-2018
Di colpo i cambisti si accorgono che il differenziale di tassi tra tassi Usa e tedeschi è di 2,6 punti percentuale ora tutti scommettono sul suo restringimento. Come sempre la Fed più abile della Bce a indirizzare il cambio
29-08-2018
Meno tre per cento in una settimana contro euro, sul nulla di una Brexit che non avverrà mai
23-08-2018
Decisamente verso un nuovo indebolimento del dollaro
31-07-2018
Sicuramente la Banca del Giappone ha fatto il minimo che poteva fare senza perdere la faccia ma vi sono tutte le premesse per un fortissimo indebolimento del dollro, un po' contro tutte le divise
30-07-2018
Stasera la banca del Giappone sotto pressione per rimuovere la politica di sterilizzazione sul decennale. Se così fosse grosse rivalutazioni dello yen e dell'euro su dollaro sarebbero quasi scontate