Cerca:
File Icon Versione per stampa
Segnala un amico




Lavoro nel mondo
Lavoro in Italia
20-04-2018

Dollaro, Ora Sembra Proprio l'Ora

oltre il due e novanta i tassi sul T Bond amercano, un rialzo seguito anche dalla sterlina e dati debolissimi dall'Inflazione alla fiducia, in Eropa, anche dalla Germania https://www.tradingfloor.com/posts/reality-check-for-the-euro-area-economy-9441796
Il dollaro si rafforza anche contro le valute legate alle materie prime su cui aveva pù subito in particolare neozelandese e canadese.
Anche gli analisti tecnici sembrano del parere che qualcosa debba succedere ora non ci stuprebbe d vedere un rimbalzo del dollaro verso 1,2 contro euro

Segnala un amico

Your email address *
Inserisci l'indirizzo email a cui vuoi segnalare *
 


Commenta (0 commenti)

Devi effettuare l'accesso per vedere i commenti

Altri articoli da questa sezione

08-05-2018
Senza un indebolimento del dollaro la crisi può dilagare su molte divise emergenti
02-05-2018
La scarsa liquidità di ieri ha portato a livelli che crediamo non siano sostenibili. Forse già la Fed stasera a indebolire la divisa americana con nessuna novità sul fronte dei tassi
27-04-2018
Da oggi pomeriggio presumiamo interventi da parte degli Americani
13-04-2018
Ieri le preoccupazioni di esponenti della Bce sull'euro forte hanno avuto, come al solito effetto moderatamente contrario, area euro senza leadership e fuori dai grandi giochi
28-03-2018
Il costo di approvvigionarsi di dollari all'estero mai così alto dal 2011