Cerca:
File Icon Versione per stampa
Segnala un amico




Lavoro nel mondo
Lavoro in Italia
24-07-2017

Euro, Ci mancava il FMI

Quanto mai inopportuna questa revisione delle stime basata su elementi intangibili come ad esempio un potenziale rallentamento negli Stati Uniti per l'incertezza politica e in Gran Bretagna per la Brexit. Ora occorre qualcosa di veramente forte per invertire la tendenza sull'euro.
La BCE compra massicciamente bund in apertura ma potrebbe non bastare.

Segnala un amico

Your email address *
Inserisci l'indirizzo email a cui vuoi segnalare *
 


Commenta (0 commenti)

Devi effettuare l'accesso per vedere i commenti

Altri articoli da questa sezione

15-06-2017
Previsioni Fed di crescita modesta per l'economia americana e in lieve rallentamento negli anni a venire
08-06-2017
Euro probabilmente al ribasso e da domani sterlina in possibile rafforzamento
30-05-2017
Le banche centrali hanno mandati diversi e in quello della BCE non è compresa la crescita economica. Quasi impossibile un rialzo a giugno dopo le parole di Draghi e euro che potrebbe entrare in una fase di temporanea debolezza. Ottimo momento per costruire un portafoglio obbligazionario estero
22-05-2017
Mai nella storia della Germania un cancelliere aveva espresso giudizi sulla divisa. L'Italia rischia davvero molto se non si fa qualcosa subito sul fronte della spesa. Non escluderemmo un avvicendamento alla guida della Bce prima della fine del mandato di Draghi
22-05-2017
Interessanti le obbligazioni in dollari indicizzate ai tassi al nostro portafoglio. Il viaggio di Trump in Arabia Saudita evidenzia il primato delle grandi aziende sulla politica