Cerca:
File Icon Versione per stampa
Segnala un amico




Lavoro nel mondo
Lavoro in Italia
13-02-2019

Euro Dollaro, Ora il Grande Rialzo (Speriamo)

Prima ieri Trump dice di no, il blog Politico sostiene solo per non scontentare i suoi elettori, poi in serata  apre all'accordo (budget di un quinto di quello richiesto dal Presidente).
Venerdì gli Americani a Pechino e se vogliono salvaguardare le posizioni di alcuni giganti tecnologici che operano nell'area, Qualcomm tra tutti, devono davvero venire a patti.
In molti sostengono, con razionalità, che la situazione italiana continuerà a pesare sull'euro: ma ieri la reazione al discorso "europeo" di Conte a Strasburgo ha trasmesso segni chiari di isolamento del paese. Mavero si è staccato dalla posizione ufficiale del governo sul Venezuela, i conti sulla Tav sono palesemente truccati https://www.ilsole24ore.com/art/notizie/2019-02-12/i-costi-tav-senza-sconti-ue-e-decisioni-politiche--160115.shtml?uuid=ABoKVNTB e la Francia non parteciperà al salvataggio di Alitalia.
Evidentemente comunque gli Italiani sono vecchi (vi sono pià cinquantenn che trentenni), perché con tutte le promesse non mantenute dall'esecutivo il supporto che perde un partito lo guadagna l'altro, che ha promosso, oltre alla lotta all'immigrazione la controriforma delle pensioni: quando si entra nell'ambito dei propri privilegi ognuno guarda al suo.
Se l'Italia viene gradualmente confinata con questa politica in una posizione isolazionista, l'euro può finalmente volare.

Segnala un amico

Your email address *
Inserisci l'indirizzo email a cui vuoi segnalare *
 


Commenta (0 commenti)

Devi effettuare l'accesso per vedere i commenti

Altri articoli da questa sezione

12-04-2019
La estradizione di Assange aumenterà enormemente la popolarità del presidente, Fed sempre più accomodante e dollaro decisamente giù
11-04-2019
Molto più diplomatiche le dichiarazioni di Powell, e forse è un peccato
22-03-2019
Stupisce sempre la reazione ai dati, stamane l'indebolimento dell'euro a dati che se si ragiona con la propria testa invece che leggere i giornali sono sotto gli occhi di tutti. Ora cambio al ribasso la mattina e al rialzo il pomeriggio
21-03-2019
Tutto ora gioca a favore di una forte rivalutazione dell'euro contro dollaro
20-03-2019
Dati un po' migliori dalla Germania e probabile rallentamento nelle aspettative sugli Stati Uniti