Cerca:
File Icon Versione per stampa
Segnala un amico




Lavoro nel mondo
Lavoro in Italia
24-04-2020

Recovery Bonds un'Altra Farsa

E' chiarito che queste obbligazioni sono senza mutualizzazione https://www.milanofinanza.it/news/il-consiglio-europeo-approva-accordo-complessivo-su-recovery-fund-conte-soddisfatto-ma-si-litiga-su-come-202004232010556444, quello che è meno chiaro è come ricapitalizzare prima il bilancio europeo.
Tutti i ragionamenti sono basati su una Leva Finanziaria insostenibile. Per ricevere trentasei milairdi di pretsito dal Mes, che ne ha ottanta di capitale, il capitale dovrebbe almeno raddoppiare, il che vuol dire che l'Italia metterebbe altri dicitto miliardi di capitale che sommati a quelli che ci sono già fanno trentasei: comunque la si gii si ricevono indietro i soldi che si danno.
Su queste obbligazioni il bilancio europeo non è capiente quindi ancora una volta l'Italia dovrebbe ricapitalizzare prima di ricevere i soldi.
Lo stesso vale per i prestiti garantiti dalli stato. Prima di riuscire ad avere la liquidità senza la quale molte partite Iva falliranno, la Sace dovrebbe avere almeno dieci volte il capitale attuale, con un contributo dello stato di altri quaranta miliardi, che non ci sono.
La situazione è senza via di uscita, si può solo levare ai ricchi per dare ai poveri, o tramite una redistribuzione del reddito o tramite una patrimoniale.

Segnala un amico

Your email address *
Inserisci l'indirizzo email a cui vuoi segnalare *
 


Commenta (0 commenti)

Devi effettuare l'accesso per vedere i commenti

Altri articoli da questa sezione

16-04-2020
Oramai forse inevitabile, ma i voltafaccia di stampa e politica creano ancora più rabbia nei cittadini; di oggi l'ufficializzazione che i prestiti garantiti al 100% copriranno non più del dieci per cento dei richiedenti o degli aventi diritto
15-04-2020
. Certo la decisione di Trump è politicizzata per scagliarsi contro la Cina, ma l'OMS ha comunque un ruolo completamente marginale nella possibile ricerca di un vaccino e di terapie. Dopo tutto questo entusiasmo in borsa tempo di tionare completamente liquidi
20-03-2020
La proposta di mettere a disposizione di tutti gli stati i cinquecento miliardi del fondo è la cosa più sensata detta fin ora ed è una occasione di rilancio vero per l'Europa
19-03-2020
Settecentocinquanta miliardi di liquidità che tanto le banche non imprestano sosterranno un pò le borse, l'euro e i titoli di stato ma non servono né alle aziende né ai cittadini
17-03-2020
Abbiamo ricevuto, a seguito della newsletter settimanale, circa mille richieste per l'attivazione gratuita di un servizio. La settimana scorsa, chiedendo un supporto per la continuazione di questo sito, hanno risposto in due