Cerca:
File Icon Versione per stampa
Segnala un amico




Lavoro nel mondo
Lavoro in Italia
07-03-2019

Belt and Road , i Motivi Per Cui l'Italia Prova ad Andare da Sola (Sbagliando)

Sarà a Milano a discutere dell'argomento il tredici marzo presso la Regione Lombardia Michele Geraci, sottosegretario alla Economia e infelice ispiratore di questo assist autonomo ai Cinesi.

Geraci, galloni guadagnati con un supporto assordante al programma econmico della Lega in campagna elettorale, con presenze continue nei vari dibattiti televisi, vive in Cina ed esprime una preoccupazione legittima ben rappresentata dal grafico dell'allegato articolo: in Europa ci si può arrivare da nord, tagliando fuori i porti mediterranei http://www.exportiamo.it/aree-tematiche/13322/belt-and-road-initiative-tutto-quello-che-ce-da-sapere/.

Da dovunque ci si arrivi però, prima di approdare in Italia si passa da un bel po' di paesi, con cui bisogna coordinarsi prima di lanciarsi in iniziative che aumenteranno solo la volontà di rappresaglia dell'amministrazione americana, candidato principale l'industria automobilistica, non sono casuali le aperture di Fiat Chrysler al gruppo PSA

Segnala un amico

Your email address *
Inserisci l'indirizzo email a cui vuoi segnalare *
 


Commenta (0 commenti)

Devi effettuare l'accesso per vedere i commenti

Altri articoli da questa sezione

20-03-2019
L'attacco alla fusione Deutsche Commerzbank e alla valutazione a mercato dei titoli di stato un modo sicuro per trovare i Tedeschi contrari alle nostre aggregazioni.
11-03-2019
Weber, candidato alla successione di Juncker, dopo la Bundesbank e la presidenza di UBS. Sinché non si impedisce a funzionari pubblici di entrare nelle banche e viceversa con i banchieri, il sistema finanziario non funzionerà mai correttamente
08-03-2019
La decisione della Fed di rilasciare i requisiti patrimoniali delle banche sembra contrastare con il livello di debito di alcuni gruppi industriali, come Inbev: ma sono operazioni del passato, ora le aziende giocano con i prezzi di borsa per finanziarsi
07-03-2019
Ai massimi storici, in barba ai dazi e a una ripresa delle esportazioni, dalla grande crisi, superiore a quella delle importazioni. Draghi se non vuol far arrabbiare troppo gli Americani già imbufaliti con l'Italia per l'apertura anarchica alla via del commercio cinese, non può mandare grandi segnali di ulteriore espansione nella politica monetaria
06-03-2019
Al di là del tema immigrazione il vero motivo pre cui i consensi si muovono da un partito di governo all'altro: con una misura molto gradita all'impiego pubblico, che rappresentano poco meno del 30% del totale dell'impiego permanente