Cerca:
File Icon Versione per stampa




Lavoro nel mondo
Lavoro in Italia

Cambi


15-07-2005
Macroeconomia. In linea con le attese di mercato, sia la Bce che la BoE hanno mantenuto i tassi di interesse invariati rispettivamente al 2% e al 4,75%. Nella consueta conferenza stampa successiva alla riunione, Trichet ha dichiarato che sono state valutat...
12-07-2005
L''andamento di Piazza Affari è stato scarsamente condizionato dall''eco provocato dai gravi attentati londinesi di giovedì: già nella stessa giornata il peggio era stato scongiurato. Il listino milanese è stato trainato dai valori energetici, che ha...
12-07-2005
I principali mercati finanziari internazionali si sono mantenuti piuttosto stabili nella settimana appena trascorsa. I gravi attentati occorsi nella City londinese hanno causato negli operatori un panico di brevissima durata: le forti perdite accusate nel ...
11-07-2005
Durante le ultime due setttimane abbiamo assistito almeno a due elemnti allarmanti:- il nuovo massimo del petrolio, oltre ai 61 dollari, che ha portato forti timori per la crescita di medio   periodo dell''economia mondiale;- l''attentato terroristico ...
05-07-2005
Il titolo di Enel ha perso terreno negli ultimi giorni nonostante la quarta tranche di collocamento abbia ricevuto domande per sei volte il quantittativo disponibile.Pesa a nostro parere la cessione di Wind, dove non è troppo chiaro che cosa farà il gruppo...
30-06-2005
Cresce il lavori dipendente, nelle forme dell''atipico.Soprattutto nel nord.La previsione e'' al peggioramento.L''Istat ha diffuso i dati della rilevazione delle forze di lavoro relativa al I trimestre 2005 (riferita al periodo 3 gennaio-3 aprile 200...
27-06-2005
L’andamento dei principali mercati finanziari internazionali nell’ottava in esame è stato in varia misura condizionato dalla perniciosa dinamica dei prezzi energetici. Sul versante valutario, il dollaro americano ha fatto registrare un rafforzamento, a p...
27-06-2005
La Borsa di Piazza Affari ha mostrato un certo affanno nell''''ottava appena trascorsa, se confrontata con migliori performance in media evidenziate dalle altre piazze continentali. In apertura, un chiaro effetto deprimente è giunto dallo stacco delle ...
24-06-2005
We are extremely pleased that Unocal has indicated today they will begin engaging in talks concerning our all cash offer. We are prepared to start immediately. As we indicated upon announcing our bid, we believe this offer brings superior value to Unocal s...
24-06-2005
E' di ieri la notizia dell''offerta di acquisto da partedell''azienda cinese Cnooc per Unocal, gigante del petrolio americano, per 18,5 Miliardi di dollari.Da qualche tempo le aziende cinesi hanno preso di mira  icone delll'industria americana per co...
21-06-2005
La settimana borsistica a Piazza Affari è stata caratterizzata da una prevalenza della domanda, nel contesto di volumi di scambi sostenuti. Le contrattazioni hanno risentito in scarsa misura del nuovo alto livello delle quotazioni petrolifere, pervenute fi...
21-06-2005
Nell’ottava appena trascorsa, è emersa una tendenza positiva sui principali mercati finanziari internazionali. In generale, ha offerto un contributo favorevole la convinzione che i progressi delle economie americana e cinese possano continuare a trainar...
21-06-2005
Nata da un gruppo di dirigenti provenienti dal settore agroalimentare di Montedison, Isagro, società quotata alla borsa di Milano, ha messo a segno una performance straordinaria nel corso degli ultimi sei mesi (il titolo è quasi triplicato).La società ha i...
18-06-2005
Nelle scorse settimane Banca popolare di Lodi ha rilanciato la propria offerta per l’acquisto di Antonveneta a 27 Euro, contro i 25 offerti da Abn Amro. Al di là dell’atteggiamento estremamente corretto di Consob sulla vicenda, che ricordiamo, ha ravvis...
17-06-2005
Ieri si sono raggiunti nuovamente i 57 dollari al barile sui prezzi future del petrolio. Ci troviamo senz’altro di fronte ad una carenza di capacità produttiva anche se solo di breve periodo (le riserve stimate sono di gran lunga superiori a quelle che si...
17-06-2005
Lo sfondamento del limite del 3% nel rapporto tra deficit pubblico e Pil per cui l’Italia ha ricevuto un richiamo ufficiale da parte dell’Unione Europea, impone l’esame di alcune possibili misure di finanza pubblica che alternativamente aumentino, in via c...
16-06-2005
Nelle ultime settimane è corsa insistente la voce che la Banca Centrale Europea stesse per abbassare i tassi. La situazione economica europea mostra infatti segni di crescita lenta, se non addirittura di recessione. I dati ufficiali di inflazione mostran...
16-06-2005
I titoli della Banca Popolare di Milano hanno registrato una delle performance più brillanti all’interno del Mib 30, su voci insistenti che sia prossima una ipotesi di integrazione con la Popolare di Verona. Da un punto di vista industriale l’operazione a...
14-06-2005
Solo un mese fa glia analisti erano concordi a stabilire una forchetta di 1,30, 1,40 dollari per Euro. Da inizio anno il dollaro ha invece messo a segno una rivalutazione superiore al 10%. Cosa è successo? I dati del doppio deficit americano (di bilancia c...
26-05-2005
Desta un certo stupore apprendere dalle pagine di un’autorevole rivista economica statunitense, quale è il settimanale “Business Week”, che diverse multinazionali americane stanno spostando i loro interessi dall’Europa occidentale a quella orientale. Quest...
19-05-2005
Italiani ! Osate comprare le auto degli altri?  Peggio per voi ! Cosi'' arricchite gli stanieri che vi dicono ''''merci'''' (i francesi hanno un orgasmo se comprate una Peugeot..), ''''danke'''' (i tedeschi brindano con birra se comprat...
17-05-2005
Google e Yahoo!, i motori di ricerca più consultati nell’universo di Internet, quest’anno affronteranno un’aspra battaglia sul fronte degli introiti pubblicitari. Lo scontro, contrariamente a quanto si potrebbe pensare di primo acchito, non avverrà all’int...
09-05-2005
L’ultima novità, nemmeno a dirlo, arriva da Google, che con una nuova trovata si propone di rilanciare e rinverdire i fasti della pubblicità telematica. Infatti, come osserva la rivista americana “the economist”, negli ultimi anni gli investimenti pubblic...
04-05-2005
Gli Svizzeri credono fermamente nelle banche I cittadini elvetici si dichiarano, infatti, estremamente soddisfatti dei servizi che ricevono dalle loro banche. Il 79% delle persone intervistate ha manifestato un grado di apprezzamento positivo, o persin...
28-04-2005
La moneta cinese pronta a sganciarsi dal dollaro?Svincolare la moneta cinese dal sistema di cambio fisso ne determinerebbe un''''immediata rivalutazione. Negli ultimi tempi la stampa cinese offre spazi sempre più ampi e frequenti a un argomento forse...
[«] [<] 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 [>] [»]