Cerca:
File Icon Versione per stampa
Segnala un amico




Lavoro nel mondo
Lavoro in Italia
31-12-2017

Come Orientarsi all'Acquisto dei Nostri Servizi (Ammesso che Vi Interessi)

In newsletter oggi offriamo alcune promozioni per cui con una spesa minima di 180 euro per i portafogli di finanze.net e di 120 euro per quelli ExtrAdvice si ha accesso a crediamo una buona strumentazione per muoversi sui mercati. Ma in molti non potranno spendere quei soldi.
Quest'anno il portafoglio investito su mercati delle materie prime è raddoppiato, quello dei mercati emergenti mette a segno una performance di circa il sessanatré per cento mentre dopo un inizio di anno straordinario, il nostro portafolio Italia soffre perchè concentrato sulle piccole e medie capitalizzazioni, che ora non vuole nessuno, dopo la spinta iniziale dei Pir.
Se interessa l'approccio e ci sono problemi di budget compreremmo un solo portafoglio, quello ExtrAdvice mondiale, lì si ha accesso anche a consulenza telefonica anche su eventuali vendite allo Scoperto.
Se si possono spendere sessanta euro ci concentreremmo sul portafoglo mondiale di finanze.net, che quest'anno fa peggio del mercato perché regolarmente esclude titoli come Tesla, Apple, Netflix, Amazon, Google che comunque pesano per un quindici per cento sul listino americano. Scommetteremmo che l'anno venturo gli stessi titoli che hanno fatto molto bene nel 2017 siano quelli che faranno peggio, perché sono tutti molto cari e la gente inizierà a ragionare sull'effetto del rimpatrio utili che prevede una tassazione straordinaria del 15% ( Goldman Sachs stima per  i propri conti un impatto negativo di circa cinque miliardi). Come spesso abbiamo indicato pensiamo che il reimpatrio sarà molto inferiore a quanto previsto, ma la borsa è un posto dove se misuriamo a un anno valgono più le scalmane che i ragionamenti.
Se si può sopportare una maggiore volatilità ci indirizzeremmo invece sul portafoglio emergenti.
 

Segnala un amico

Your email address *
Inserisci l'indirizzo email a cui vuoi segnalare *
 


Commenta (2 commenti)

Devi effettuare l'accesso per vedere i commenti

Devi effettuare l'accesso per vedere i commenti

Altri articoli da questa sezione

10-01-2018
I Cinesi sanno come tenere glI Americani al guinzaglio. Trump farebbe meglio a tenerne conto , la riforma fiscale ha bisogno dei Cinesi per essere finanziata. Zhong Huo è proprio la terra di mezzo
05-01-2018
Le spiegazioni sono sempre le stesse: automatizzazione, invecchiamento della popolazione e concentrazione della ricchezza nelle mani di pochi. Oggi ancora più convinti che l'euro debba scendere molto da questi livelli. Più la Bce pompa denaro e tiene i tassi bassi più l'inflazione scende. Non è difficile da capire ma fa comodo a molti non abbandonare le vecchie teorie economiche
04-01-2018
Spinta irrazionale sui titoli del gruppo dopo dati molto deludenti negli Stati Uniti
02-01-2018
Di settemila pagine di cose che in larga parte non interessano il cliente, quello che diventa trasparente sono i costi, ma non nelle polizze assicurative che verranno enormemente spinte dagli intermediari finanziari: almeno sino alla introduzione della Direttiva IDD, posticipata a ottobre di quest'anno
29-12-2017
Gli aumenti di energia elettrica e gas da gennaio valgono circa due miliardi di gettito in più per lo stato, direttamente o indirettamente. Le motivazioni per gli aumenti sono del tutto pretestuose