Cerca:
File Icon Versione per stampa
Segnala un amico




Lavoro nel mondo
Lavoro in Italia
24-01-2018

Draghi, Alla Corte di Re Sole

Gli Americani stanno distruggendo anni di cooperazione internazionale ma almeno sono coraggiosi. Stamattina vergognoso intervento di Draghi, che in un linguaggio da politico consumato dice che l'effetto desiderato del quantitative easing non era quello di rafforzare l'euro. In alre parole sostiene il contrario di ciò che vuole sostenere per timore di essere impallinato dai Tedeschi.Così prova a prepararsi la strada per domani dove verosimilmente dirà che il programma non scadrà a settembre. Il bizantinismo di questi burocrati europei oramai porta il pubblico a non capire più quello che dicono perché questo lascia sempre una strada aperta per dire che non lo avevano detto.
L'effetto è come al solito contrario a quello desiderato perché l'affermazione è senza senso ma salva la sedia di Draghi agli occhi di Macron e della Merkel.
Riteniamo che questa forza insensata delle divise europee, oramai contro dollaro la sterlina è molto più alta che nel pre Brexit, abbia larga probababiltà di costituire il fattore scatenante per una severa correzione dei mercati azionari.
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Segnala un amico

Your email address *
Inserisci l'indirizzo email a cui vuoi segnalare *
 


Commenta (0 commenti)

Devi effettuare l'accesso per vedere i commenti

Altri articoli da questa sezione

14-06-2018
Ieri la raccomandazione di Goldman a far volare Netflix, nei giorni scorsi le esternazioni di Musk su Tesla, che nonostante le promesse mirabolanti licenzia il nove per cento dgli impiegati: il debito di entrambe le società è insostenibile
14-06-2018
Come diceva ieri Prodi, la guerra di Libia la provocarono i Francesi ma mettersi a litigare non può che irrigidire le posizioni della Bce
13-06-2018
Sul probabile aumento dei tassi oggi, già scontato. Rientra il rischio percepito Italia ( quello vero è sempre lo stesso da prima del governo) e deve diminuire la tensione sulle divise degli emergenti
12-06-2018
La cifra portata nelle leggi finanziarie come costo per l'accoglienza è molto, molto superiore alla realtà: e obbligherà il governo a trovare altri soldi per negoziare in Europa
29-05-2018
Qualcosa finalmente sembra cambiare e se Cottarelli entrasse a dirigere un governo Lega M5 potrebbe essere la quadra. Se così è selettivamente ora una grande occasione di acquisto su alcuni titoli della borsa italiana