Cerca:
File Icon Versione per stampa
Segnala un amico




Lavoro nel mondo
Lavoro in Italia
20-07-2017

Draghi, che Pena

Davvero pietosa la conferenza stampa del governatore, sempre meno interessato a un ribilanciamento degli enormi squilibri cui assitiamo in sede europea, sempre più preoccupato del prossimo incarico, che verosimilmente arriverà da Goldman Sachs.
Non vediamo cosa possa fermare la corsa delll'euro nelle prossime settimane e quantomeno sino alle elezioni tedesche.

Segnala un amico

Your email address *
Inserisci l'indirizzo email a cui vuoi segnalare *
 


Commenta (0 commenti)

Devi effettuare l'accesso per vedere i commenti

Altri articoli da questa sezione

17-08-2017
Come ipotizzavamo, la "notizia" di Stampa e Repubblica senza fondamento: le due testate non riportano la smentita dei Cinesi
21-07-2017
Nell'investire fuori dall'area euro oramai bisogna guardare ad aree dove il rischio di cambio è minimo. In Europa fuori dall'Italia ci limiteremmo ai titoli quotati allo Xetra, di cui al portafoglio Xetra ExtrAdvice
05-07-2017
Che coinciderebbe con un ritracciamento della borsa
05-07-2017
L'approvazione della BCE è subordinata allo smaltimento delle sofferenze di cui Atlante prende solo un pezzo e che si presume verranno sistemate entro la metà del 2018. Questa volta forse il mercato se ne accorto
02-07-2017
Di europeista non c'è niente nel nuovo presidente francese, dopo l'ultimo attacco ai paesi dell'Est sulla norma che prevede che i lavoratori emigrati possano pagare contributi nel loro paese di origine