Cerca:
File Icon Versione per stampa
Segnala un amico




Lavoro nel mondo
Lavoro in Italia
20-03-2019

Fed, il Giorno Che Quasi Certamente Decide le Sorti del Dollaro

Lo crediamo da molto tempo ma la unica parziale soluzione possibile al problema del debito emergente di paesi come Turchia, Venezuela o Argentina e all'espandersi ulteriore del decit commerciale americano è un dollaro molto, molto più debole.
Ieri arrivano dati incoraggianto dalla fiducia delle imprese tedesche, ci aspetteremmo nei prossimi mesi un grosso marcia indietro sulla questione dei diesel, dopo che VolksWagen ha ricevuto notifiche di ulteriori multe negli Stati Uniti: là il diesel non si vende dunque la vera ragione sta nel fatto che Audi è uscita con un'ottima auto elettrica, che ridicolizza Tesla già alle prese con i nuovi problemi del suo fondatore.
Dall'altra parte dell'Atlantico Powell è costantemente interessato a puntualizzare l'indipendenza della Fed dall'amministrazione americana, ma è perfettamente conscio del rallentamento dell'economia e del fatto che i tassi a questo livello sono vicini a un livello di neutralità negli Stati Uniti (mentre in Europa, Inflazione o no il prossimo passo non può che essere al rialzo).
Se stasera saranno confermate le stime al ribasso per l'economia americana e una linea di prudenza sull'ulteriore aumento dei tassi, potremmo veder, questa volta in via definitiva, l'inizio di un processo di indebolimento strutturale nel cambio euro dollaro, verso i livelli toccati all'nizio del 2018.

Segnala un amico

Your email address *
Inserisci l'indirizzo email a cui vuoi segnalare *
 


Commenta (0 commenti)

Devi effettuare l'accesso per vedere i commenti

Altri articoli da questa sezione

12-04-2019
La estradizione di Assange aumenterà enormemente la popolarità del presidente, Fed sempre più accomodante e dollaro decisamente giù
11-04-2019
Molto più diplomatiche le dichiarazioni di Powell, e forse è un peccato
22-03-2019
Stupisce sempre la reazione ai dati, stamane l'indebolimento dell'euro a dati che se si ragiona con la propria testa invece che leggere i giornali sono sotto gli occhi di tutti. Ora cambio al ribasso la mattina e al rialzo il pomeriggio
21-03-2019
Tutto ora gioca a favore di una forte rivalutazione dell'euro contro dollaro
18-03-2019
Mercoledì la Fed dovrebbe annunciare la fine della contrazione del suo bilancio e previsioni economiche più moderate