Cerca:
File Icon Versione per stampa
Segnala un amico
INVESTI IN CONOSCENZA
giovedì 21 febbraio webinar su dieci aziende Borsa iItaliana e commento banche, gli interessati possono scriverci per acquistare il servizio (anche registrato)





Lavoro nel mondo
Lavoro in Italia
14-11-2018

Italia, Un Suicidio la Risposta del Governo

Mentre dopo una prima reazione entusiastica si è capito in Gran Bretagna che la bozza di accordo su Brexit leverebbe qualsiasi sovranità al paese, arriva la risposta davvero poco intelligente dell'esecutivo italiano a Bruxelles. I punti peggiori, le clausole di garanzia per uno sforamento oltre il 2,4% (che pagherebbero i contribuenti con maggior tasse)  e le fantomatiche dismissioni immobiliari di un punto del Pil. Chi compri in queste condizioni sedici miliardi di patrimonio immobiliare dallo stato è un pazzo.

Ora la Commissione Europea aspetterà probabilmente a riispondere sino al ventuno per vedere se sulla base delle audizioni sulla bozza di Legge di Bilancio https://www.aise.it/lavori-parlamentari/la-legge-di-bilancio-in-parlamento-si-comincia-con-le-audizioni/123126/1 si creino le condizioni perché come per il decreto Genova, venga almeno in parte modficata.
 
Le misure potrebbero essere dIluite, da quota cento sulle pensioni al reddito di cittadinanza sono talmente inapplicabili (nessuno rinuncia al trenta per cento della pensione e come diceva un esponente dell'ala più critica del Movimento Cinque Stelle verificare che centomila Milanesi si cerchino davvero un lavoro mentre percepiscono il reddito di cittadinanza è impossibile) da avere un impatto limitato sui conti italiani.

Ma confermare i saldi sul deficit obbliga la Commissione Europea, se la legge viene approvata, ad aprire una procedura sanzionatoria sul debito (che dura molti anni).

Sarebbe un bene per l'Italia se nel caso ne rispettasse i parametri ma l'arroganza è molta. La trasmissione della Rai, mai così lottizzata, in cui Salvini risponde alle domande dei bambini sul sovranismo ricorda da molto vicino, come notava ieri un giornalista, l'Istituto Luce.

La speranza, che sempre più dissidenti prendano coraggio e rigettino in Parlamento questa follia, che oltre per il paese è un suicidio anche per l Movimento Cinque Stelle.
 
 

Segnala un amico

Your email address *
Inserisci l'indirizzo email a cui vuoi segnalare *
 


Commenta (0 commenti)

Devi effettuare l'accesso per vedere i commenti

Altri articoli da questa sezione

20-02-2019
Stasera ultimo resoconto della Fed, con voci sempre più insistenti di un rallentamento nella riduzione del bilancio della banca centrale e tassi sul decennale che sono caduti di quasti sessanta centesimi in poche settimane
20-02-2019
Di veri creativi ancora in attività ci sono solo Gaultier e Armani, dopo la morte di Lagerfeld. Chanel, Hermes, Armani verosimilmente verso grandi grupp. Qualche occasione nel settore soprattutto in Inghilterra
18-02-2019
Nella città più cablata al mondo, che rimarrà il centro della finanza, la domanda di tecnologia supera la politica. Inseriremo qualche idea sulla Gran Bretagna al portafoglio mondiale
12-02-2019
L'ambiente ci sembra sempre più favorevole all'investimento azionario, ancora di più dopo le incertezze degli ultimi giorni
11-02-2019
Molto pretestuose le osservazioni delle varie Associazioni. Se non vi è nulla da nascondere non ha senso rimandare