Cerca:
File Icon Versione per stampa
Segnala un amico




Lavoro nel mondo
Lavoro in Italia
15-12-2011

Manovra, Dubbi di Costituzionalità e Scarsa Competenza

Un dubbio sulla visione di Monti poteva certo venire dai suoi giorni all'antitrust, con la multa a Microsoft, rea di essere piu' brava degli altri - chissà come mai nessuno protesta per la posizione dominante di Facebook o la scarsissima liberalizzazione di alcuni servizi in Italia - ma in queste misure sono contenuti passaggi che denotano incompetenza e scarsa cultura di mercato.

Tutti i fiscalisti sono in  alto mare per cercare di capire a cosa applicare il prelievo sui capitali scudati. Il decreto parlerebbe di un prelievo sull'anonimato, da cui deriverebbe come naturale conseguenza che chi ha scudato i capitali e poi li ha messo in chiaro non dovrebbe essere passibile di alcun prelievo. Invece sono in molti a sostenere, in assenza di indicazioni chiare, ma si sa che quasi sempre chi fa le norme per un settore non vi ha mai lavorato, che il prelievo si applichi anche a queste modalità, addirittura sui capitali ora in chiaro e magari donati o trasferiti in eredità. In questo caso ci sembrerebbe ci siano addirittura gli estremi della incostituzionalità. Il provvedimento viola inoltre il principio della non retroattività della norma. Prima si è detto agli Italiani che lo scudo li avrebbe messi al riparo da ulteriori sanzioni, poi si va ripescarli. Chi ha ancora capitali all'estero in forme non ufficiali ora ce li lascerà per sempre. Ricchezza che non può ritornare in circolo, risorse perse per lo sviluppo.

L'altro punto inaccettabile è quello della tassazione su capitali detenuti all'estero. Da una parte recitano tutti la parte degli europeisti, dall'altra si puniscono quei cittadini che decidono di portare in forme lecite i propri risparmi altrove. Evidente il potenziale di ritorsione che inevitabilmente ne deriverà al nostro paese quando ad esempio un'azienda italiana andrà a chiedere soldi in prestito ad una banca estera.

Non era necessario un professore della Bocconi per uscire con queste pochezze. Gli Italiani giustamente continueranno a non sentire alcun senso di appartenenza; con la conseguenza che alcuni dei peggiori governi della storia italiana, quelli dell'era Prodi e Berlusconi saranno forse rimpianti. Come nel film di Santi, "Quando c'era lui.. caro Lei".
 

Segnala un amico

Your email address *
Inserisci l'indirizzo email a cui vuoi segnalare *
 


Commenta (0 commenti)

Devi effettuare l'accesso per vedere i commenti

Altri articoli da questa sezione

15-04-2019
Bpm colloca una obbligazione richiamabile ogni cinque anni con cedole semestrali delL'8,75%: le banche le emettono quando non riescono a fare aumenti di capitale
10-04-2019
Quando succede vi saranno meno euro in circolazione
08-04-2019
Qualcosa di profondamente irrazionale sta succedendo sui mercati obbligazionari e vedrà correzioni violente: questa la settimana forse decisiva per le sorti delle valute
04-04-2019
Secondo il Financial Time già forse a partire dalla prossima riunione del dieci, la BCE potrebbe annullare la tassa implicita che le banche pagano sui loro depositi presso l'istituto centrale. Poco meno di duecento miliardi di euro già depositati dal sistema bancario, che potrebbero aumentare con questa idea. La carenza di euro in circolazione aumenterebbe molto e dovrebbe senza indugio spingere l'euro al rialzo e scoraggiare le grandi fusioni bancarie
02-04-2019
Molte polemiche sulle previsioni di crescita diffuse da Oc se e Confindustria, ma sono addizioni e sottrazioni, non elucubrazioni