Cerca:
File Icon Versione per stampa
Segnala un amico




Lavoro nel mondo
Lavoro in Italia
02-01-2018

Mifid 2, Dove si Sposterà il Mercato

Da domani negli estratti conti che riceverete dai vostri consulenti o gestori dovranno essere esposti i  veri costi che sopportate quando vi affidate a un intermediario finanziario. Se è un gestore di fondi dovranno essere esplicitati i costi per la ricerca che il gestore sopporta per approvvigionarsi di contenuti analitici.

La conseguenza più logica è che, visto che oramai quasi tutti i gestori di fondi sono prevalentemente passivi (almeno per il novanta per cento del loro portafoglo), verranno addebitati costi di"analisi" dell'ufficio studi del gruppo a cui appartiene il gestore. I costi quindi ragionevolmente non diminuiranno, anzi alcuni uffici studi potrebbero addebitare parcelle sempre più costose a carico del fondo.
Visto che a fine trimestre l'intermediario dovrà mostrare analiticamente tutti i costi che il cliente sopporta per i prodotti finanziari è quasi scontato immaginare che larga parte degli sforzi di vendita si sposteranno su prodotti a carattere asssicuratuivo, cui Mifid 2 non si applica https://www.lexology.com/library/detail.aspx?g=f24d6698-fc48-441b-977e-d9608a4ace3c . Il contenuto dei prodotti assicurativi è identico ma qui chi ve li vende non dovrà dirvi in modo analitico  quali sono i veri costi che sopportate.
La normativa sulla dstribuzione dei prodotti assicurativi non entra in vigore all'inizio dell'anno ma a ottobre https://www.lexology.com/library/detail.aspx?g=53689aae-5ab9-4e3e-8b0e-8e8b4ab91ca1; per allora molte cose possono cambiare
Fatta la legge..
 
 

Segnala un amico

Your email address *
Inserisci l'indirizzo email a cui vuoi segnalare *
 


Commenta (0 commenti)

Devi effettuare l'accesso per vedere i commenti

Altri articoli da questa sezione

15-04-2019
Bpm colloca una obbligazione richiamabile ogni cinque anni con cedole semestrali delL'8,75%: le banche le emettono quando non riescono a fare aumenti di capitale
10-04-2019
Quando succede vi saranno meno euro in circolazione
08-04-2019
Qualcosa di profondamente irrazionale sta succedendo sui mercati obbligazionari e vedrà correzioni violente: questa la settimana forse decisiva per le sorti delle valute
04-04-2019
Secondo il Financial Time già forse a partire dalla prossima riunione del dieci, la BCE potrebbe annullare la tassa implicita che le banche pagano sui loro depositi presso l'istituto centrale. Poco meno di duecento miliardi di euro già depositati dal sistema bancario, che potrebbero aumentare con questa idea. La carenza di euro in circolazione aumenterebbe molto e dovrebbe senza indugio spingere l'euro al rialzo e scoraggiare le grandi fusioni bancarie
02-04-2019
Molte polemiche sulle previsioni di crescita diffuse da Oc se e Confindustria, ma sono addizioni e sottrazioni, non elucubrazioni