Cerca:
File Icon Versione per stampa
Segnala un amico




Lavoro nel mondo
Lavoro in Italia
17-09-2019

Renzi, la Mossa Mette in Pericolo la Borsa

L'ansia di potere prevale sugli interessi del paese, la scissione se doveva esserci per senso di serietà avrebbe dovuto essere prima della formazione del nuovo governo.
Probabilmente Renzi e Calenda sono in grado di controllare numerosi voti, con tutti i favori che probabilmente i loro fedeli devono loro e non è escuso si entri in una fase di grande confusione. 
E' tutto l'interesse di Renzi di non fare cadere il governo percgé a giudicare dai numeri fatti l'altro giorno a Pontida da Salvini, le elezioni porterebbero ad una affermazione netta della Lega. Ma la discussione su ogni punto diventerà estenuante, probabilmente il nuovo partito darà appoggio esterno al governo.
Borsa italiana, purtroppo di nuovo da evitare; la regola per cui durante una legislatura non si può cambiare casacca rimanendo in parlamento andrebbe davvero fatta legge, ma degli interessi del paese non interessa niente a nessuno, a partire da Renzi e Salvini.

Segnala un amico

Your email address *
Inserisci l'indirizzo email a cui vuoi segnalare *
 


Commenta (0 commenti)

Devi effettuare l'accesso per vedere i commenti

Altri articoli da questa sezione

24-04-2020
Come per il Mes o per i prestiti garantiti dallo stato bisogna prima mettere soldi per riceverne indietro in forma di prestito
16-04-2020
Oramai forse inevitabile, ma i voltafaccia di stampa e politica creano ancora più rabbia nei cittadini; di oggi l'ufficializzazione che i prestiti garantiti al 100% copriranno non più del dieci per cento dei richiedenti o degli aventi diritto
15-04-2020
. Certo la decisione di Trump è politicizzata per scagliarsi contro la Cina, ma l'OMS ha comunque un ruolo completamente marginale nella possibile ricerca di un vaccino e di terapie. Dopo tutto questo entusiasmo in borsa tempo di tionare completamente liquidi
20-03-2020
La proposta di mettere a disposizione di tutti gli stati i cinquecento miliardi del fondo è la cosa più sensata detta fin ora ed è una occasione di rilancio vero per l'Europa
19-03-2020
Settecentocinquanta miliardi di liquidità che tanto le banche non imprestano sosterranno un pò le borse, l'euro e i titoli di stato ma non servono né alle aziende né ai cittadini