Cerca:
File Icon Versione per stampa
Segnala un amico




Lavoro nel mondo
Lavoro in Italia
30-05-2017

Stati Uniti, Banche Via dai Prestiti Auto

Il FT lo paragona al mercato subprime del 2008 https://www.ft.com/content/92ec8204-4251-11e7-9d56-25f963e998b2, azzardato perchè allora quei crediti erano cartolarizzati molte volte e il valore di un'auto è molto più predittibile di quello di una casa. Tuttavia le difficoltà di Ford e le grand aspettative su Tesla, che secondo Morgan Stanley produrrà quest'anno al massimo due mila esemplari del modello 3, su cui si parla di quattrocentomila prenotazioni, fanno prevedere un mercato in decisa contrazione.
Investire, non scommettere, sull'automobilistico vuol dire guardare a Est. Le nostre migliori scelte Tata Motors, di cui scrivevamo nei giorn scorsi e Toyota, sostenuta da un bel Dividendo e certamente favorita dalle difficoltà in cui si imbatte Hyundai.

Segnala un amico

Your email address *
Inserisci l'indirizzo email a cui vuoi segnalare *
 


Commenta (0 commenti)

Devi effettuare l'accesso per vedere i commenti

Altri articoli da questa sezione

21-07-2017
Nell'investire fuori dall'area euro oramai bisogna guardare ad aree dove il rischio di cambio è minimo. In Europa fuori dall'Italia ci limiteremmo ai titoli quotati allo Xetra, di cui al portafoglio Xetra ExtrAdvice
20-07-2017
Conferenza stampa di un burocrate attaccato alla sua sedia
05-07-2017
Che coinciderebbe con un ritracciamento della borsa
05-07-2017
L'approvazione della BCE è subordinata allo smaltimento delle sofferenze di cui Atlante prende solo un pezzo e che si presume verranno sistemate entro la metà del 2018. Questa volta forse il mercato se ne accorto
02-07-2017
Di europeista non c'è niente nel nuovo presidente francese, dopo l'ultimo attacco ai paesi dell'Est sulla norma che prevede che i lavoratori emigrati possano pagare contributi nel loro paese di origine