Cerca:
File Icon Versione per stampa
Segnala un amico




Lavoro nel mondo
Lavoro in Italia
14-06-2018

Tassi, la Lotta tra i "Poveri" Consegna la Bce ai Falchi

Dollaro che si indebolisce, anche se ora i tassi sembra saliranno quattro volte negli Stati Uniti e attenzIOnE che si sposta in Europa.
Da programmi gli acquisti di titoii di stato la Bce dovrebbe concluderli a settembre. Se oggi fosse confermato, l'euro tornerebbe velocemente sopra 1,2 contro dollaro e probabilmente in modo stabile.
Prodi ieri diceva che astutamente il governo italiano cerca di mantenere l'attenzione degli elettori su temi che risvegliano gli "orgogli nazionli" ma che non hanno impatto economico: così prima o poi la gente si dimentica della Fornero, del reddito di cittadinanza e della flat tax: e del fatto che tra un mese l'Ilva chiude se non si trova un accordo con Arcelor. I soldi del sequestro Riva sono finiti a pagare i creditori e di piano dI riconversione non si è neanche iniziato a parlare nel concreto.
Istigare nazionalsmi può senz'altro distogliere l'attenzione dai veri problemi, ma in termini economici è un autogol clamoroso (anche per i Francesi). La Germania sembra dalla parte dell'Italia nella disputa ma in realtà vuole solo evitare che la Turchia ci mandi i migranti che dietro compenso di tre miliardi pagabile entro il 2018, dovrebbe tenersi, in prevalenza provenienti dalla Siria. Con forti difficoltà a controllare i confini soprattutto se l'Italia chiude i porti.
 
 
 

Segnala un amico

Your email address *
Inserisci l'indirizzo email a cui vuoi segnalare *
 


Commenta (0 commenti)

Devi effettuare l'accesso per vedere i commenti

Altri articoli da questa sezione

18-10-2018
Dei giorni scorsi le dichiarazioni dell'amministratore delegato di Psa sul vero livello di inquinamento della auto elettrica; disastroso calo delle vendite in Europa
15-10-2018
Difficile la Prossima Commissione Europea dia supporto ai piani dell'esecutivo italiano
10-10-2018
Proteste per il mantenimento dei livelli occupazionali in una banca tecnicamente fallita e che non ha nessuna possibilità di rilancio con quello che è successo a Genova. Unito agli sgravi a ch investe in Btp e alla rottamazione un segno che nulla è cambiato con questa compagine di governo
01-10-2018
Dl primo ottobre rincari del 7,6% della luce e del 6,1% per la elettricità. Da qui parte delle coperture per la manovra scellerata dell'esecutivo. Che inoltre creano inflazione dunque aumento dei tassi
18-09-2018
Nessun dazio sui prodotti elettronici, in un gran favore ad Apple, dazi al 10% e non al 25% e porta aperta al presidente cinese per un accordo questo fine settimana al G20