Cerca:
File Icon Versione per stampa
Segnala un amico




Lavoro nel mondo
Lavoro in Italia
29-03-2018

Tesla, Bocciata da Moody's, la Prossima Verosimilmente Netflix

https://www.nasdaq.com/investing/glossary/c/caa1 è il singificato del merito di credito assegnato ora a Tesla. Netflix produce circa due dollari di nuovo debito per un dollaro di nuovo fatturato ed è probabile che riceva attenzione dalle stesse agenzie nei giorni a venire.
Fino ad ora queste società si sono disinteressante della qualità del loro bilancio perché i prezzi di borsa gonfiati davano e forse ancora danno la possiblità di raccogliere denaro contro azioni, in sovrapprezzo.
Il tonfo in borsa di questi titoli rende queste operazioni ora meno agevoli e quantomeno non imminenti.
Arrivano nel frattempo studi dell'ente autmoblistico tedesco (forse interessati, la cancellazione del diesel avrebbe grosso impatto sull'industria automobilistica tedesca), secondo i quali i diesel di nuova generazione inquinerebbero meno di qualsiasi altro motore https://www.formulapassion.it/automoto/mondoauto/50-mila-km-diesel-inquina-meno-delle-elettriche-375525.html
Ma soprattutto che il motore elettrico diventa più"verde" dopo centocinquantamla chilometri, che nessuno oramia percorre più. Il mondo dei social ci ha riempito la testa di fumo in questi anni.

Segnala un amico

Your email address *
Inserisci l'indirizzo email a cui vuoi segnalare *
 


Commenta (0 commenti)

Devi effettuare l'accesso per vedere i commenti

Altri articoli da questa sezione

23-05-2019
Grandi occasioni in Germania, in Asia, Negli Stati Unit, a prescindere dall'esito delle europee
20-05-2019
Basterebbe questa discussione a far perdere al dollaro il quindici per cento
16-05-2019
Dati di vendita sul debito pubblico americano in accelerazione da parte della Cina
15-05-2019
Biesse, Brembo, Prima industrie, società a prezzi di borsa ridicoli, ma le famiglie, forse giustamente non mollano
15-05-2019
Buoni dati sui consumi interni e le opere pubbliche: lentamente la Germania va verso il modello cui dovrà uniformarsi se intende mantenere gli equilibri europei. Ottime occasioni su titoli ad alto dividendo, migliori sostituti al decennale, sempre più rischioso