Cerca:
File Icon Versione per stampa
Segnala un amico




Lavoro nel mondo
Lavoro in Italia
15-10-2018

Voto Tdesco, la Germania Non Appoggerà Mai Più Governi Autarchici

Baviera che si sposta decisamente lontano da posizioni estreme con un grande successo dei Verdi, che non hanno mai combinato niente ma almeno non hanno mai combnato danni.
Questa è una settimana critica di negoziazioni pr l'Italia che dalle sue stesse commissioni di bilancio non trova la proposta di legge di bilancio credibile.
L'idea crediamo sia quella di prolungare a lungo la negoziazione, sino a portarsi a ridosso delle prossime elezioni della Commissione, il prossimo maggio.
Certo fronti autarchici di peso (non ci piace parlare di populismo, quest movimenti sono innazitutto ignoranti in materia economica, credendo di poter fare da soli in una Europa che conta sempre meno, sprattutto se frammentata) non ne mancano, in Austria, in Ungheria, in Italia.
Ma se la Germania si sposta a sinistra, non hanno alcuna probabilità di influenzare i giochi politici.
Crediamo, di nuovo si tratti di una grande occasione di acquisto sulla borsa americana e sui valori cinesi e coreani quotati a New York.
La borsa italiana è senz'altro da evitare questa settimana, se il decreto fiscale passa vi è spazio per una caduta di almeno un altro dieci per cento e per tassi che vanno verso il quattro per cento sul decennale.

Segnala un amico

Your email address *
Inserisci l'indirizzo email a cui vuoi segnalare *
 


Commenta (0 commenti)

Devi effettuare l'accesso per vedere i commenti

Altri articoli da questa sezione

16-04-2019
Petrolio in ritirata, multa miliardaria a Unicredit, risultati delle banche americane, concentrarsi sull'Asia
11-04-2019
Merkel, in aperto contrasto con Macron propone di concedere un rinvio di sei mesi. anche alla luce del Def , che impone un intervento forte dell'Europa sul governo italiano Selezioni sul mercato di Londra sia al portafoglio europeo che a quello mondiale
09-04-2019
In questo lungo teatro ora la May verso le elezioni europee, ma Macron, in un afflato di nazionalismo di altri tempi si oppone. Francia probabile perdente nella contesa e borsa di Parigi poco attraente, soprattutto se il bersaglio della amministrazione americana diventa come sembra l'area euro. Grandi occasioni in Gran Bretagna, se questo scenario è come probabile realistico. Rolls Royce potrebbe beneficiare delle nuove paure su General Electric
29-03-2019
Incrociando diversi dati pubblicati dal Sole in questi giorni è chiaro che anche andando a recuperare tutta l'evasione, il rapporto deficit/Pil continuerebbe ad aumentare
18-03-2019
La decisione di bloccare ING, che usa le stesse procedure antiriciclaggio delle banche italiane, è un bell'aiuto agli istituti domestici ma segnala una situazione di crisi. Con l'eccezione di Banca Ifis settore crediamo da evitare completamente