Cerca:
File Icon Versione per stampa
Segnala un amico




Lavoro nel mondo
Lavoro in Italia
23-11-2017

Schultz, No Alla Grande Coalizione, Anzi Si

I politici sono uguali dappertutto https://www.bloomberg.com/news/articles/2017-11-23/germany-s-spd-said-to-be-open-to-talks-on-new-merkel-government e dopo un paio di mesi di melina arriva l'apertura di Schultz "per senso di responsabilità" dopo averla esclusa categoricamente solo qualche mese fa http://www.finanze.net/news-elezioni-tedesche-area-euro-molto-indebolita-4900.html .
L'accordo arriverà presumibilmente, molti dicono che nuove elezioni daebbero esattamente lo stesso risultato ma è probable che si tema che non sarebbe così. Non vi è una possibile linea comune tra l'eurpeismo di facciata di Schultz, che assomiglia a quello di Macron e la volontà di riportare il sistema finanziario a regole sostenibili, di cui la merkel si fa sempre più interprete. Un governo che nascesse così si troverebbe a discutere qualsiasi decisione in Parlamento all'italiana.
 

Segnala un amico

Your email address *
Inserisci l'indirizzo email a cui vuoi segnalare *
 


Commenta (0 commenti)

Devi effettuare l'accesso per vedere i commenti

Altri articoli da questa sezione

15-08-2018
Responsabilità condivisa l’organo amministrativo dovrebbe vigilare sui concessionari sul cui processo di assegnazione vige in Italia la completa oscurità
14-08-2018
La manutenzione non porta voti; le tragedie di questi giorni hanno già da sole un costo specifico enorme, ma il danno per il turismo diventa gigantesco
13-08-2018
L'Europa non prenderà alcun provvedimento per i grandi interessi delle sue aziende in Turchia
13-08-2018
Controllo dei capitali, aumento dei tassi e intervento del Fondo Monetario le tre possibilità concrete di fermare l'emorragia. Europa completamente impotente, per gli interessi economici in Turchia.
13-08-2018
Il nipote di Erdogan promette un piano entro stamane; il danno è comunque fatto e l'Italia diventa il mercato più a rischio. Se come Giorgetti dice ci aspettiamo un "attacco speculativo" a inizio autunno perché insistere con stupidi annunci quali quelli sulla revisione della Fornero?