News


08-06-2017
L'operazione Banco Popular imposta ai Botin spinge il Tesoro a pressare per la ennesima volta le grandi banche: prima di impallinare i clienti di risparmio previdenziale e Pir
08-06-2017
Euro probabilmente al ribasso e da domani sterlina in possibile rafforzamento
07-06-2017
Marcegaglia annuncia appena aggiudicatasi l'asta che cederà subito la quota ad Intesa, che così spera di fare un colpaccio e rientrare dai crediti con il gruppo. Paese allo sbando
07-06-2017
Per chi crede nella ripresa dell'oro molto meglio comprare titoli come questo che ETF
06-06-2017
Mesi fa indicammo come la crescita della produzione industriale dichiarata non era compatibile con i dati di consumi elettrici. Ora la crescita del Pil "migliore delle attese" attribuita a consumi e servizi
06-06-2017
Draghi giovedì rassicurerà sulla estensione delle manovre monetarie e indebolirà con ogni probabilità l'euro, ma l'Italia ora se la deve vedere da sola. Pessima decisione sull'Ilva che getta discredito sulle politiche economiche del paese
05-06-2017
Azioni quotate a New York che rendono sino al sette per cento e prezzi del petrolio in probabile rialzo dopo che Arabia, Egitto, Emirati e Bahrein hanno chiuso le frontiere col Qatar . Per chi non ha utilizzato la nostra offerta per il portafoglio mondiale e obbligazionario ottime occasioni al portafoglio emergenti, anche se con una maggiore volatilità
02-06-2017
Musk si ritira dall'impegno con l'amministrazione dopo il flusso di cancellazioni di ordini seguito alla già annunciata decisione di Trump di ieri sera. Ora il titolo non avrà più supporto
02-06-2017
Il titolo del nostro portafogli emergenti balzato di circa il dieci per cento nelle scorse sedute sull'annuncio di un forte investimento nella tecnologia Oled. Forse il maggior potenziale di rialzo tra tutti i titoli delle nostre selezioni. Portafoglio emergenti certamente per profili di rischio più alti di quello mondiale, ma con il maggior potenziale (+30% da inizio anno).
01-06-2017
Padoan chiede di ridurre gli aggiustamenti allo 0,3 del Pil, per evitare le clausole di salvaguardia; dieci miliardi in meno di quanto richiesto da Bruxelles. Mentre su MPS l"accordo preliminare" annunciato oggi non prevede ancora il via libera della BCE: sei mesi di "approfondimento" per un comunicato qui allegato degno del marchese del Grillo
01-06-2017
Tanta ipocrisia nel dimostrarsi solidali di Europei e Cinesi che furono tra i più critici sull'accordo di Kyoto. Produttori cinesi di carbone i probabli maggiori beneficiari
31-05-2017
Secondo il governatore in uscita solo venti miliardi quelli che le banche dovrebbero dismettere.
31-05-2017
Oggi votata la manovrina che escluderà dal bail-in parte del risparmio previdenziale, Poste Vita in prima fila per distruggere altro risparmio. Il presupposto per una colossale appropriazione di risparmio previdenziale, non solo per le venete, a favore di banche fallite
30-05-2017
Migliore anche sul piano occupazionale l'offerta di Jindal ma forse Cdp non si può impegnare su nuovi investimenti. Intervento fatto con i soldi sequestrati ai Riva
30-05-2017
Strumenti venduti da larga parte dei consulenti per vantaggi che non esistono, neanche per la parte successoria
30-05-2017
Intervento deciso sulla legge elettorale, auspicabile anche un intervento sulla previdenza complementare, che rischia di essere compromessa in modo irreparabile dalle decisioni di ieri
30-05-2017
Mercato da oltre mille miliardi di euro dove gli Americani sono ancora molto indebitati. Fantasie su Tesla destinate a finire presto
30-05-2017
Le banche centrali hanno mandati diversi e in quello della BCE non è compresa la crescita economica. Quasi impossibile un rialzo a giugno dopo le parole di Draghi e euro che potrebbe entrare in una fase di temporanea debolezza. Ottimo momento per costruire un portafoglio obbligazionario estero
29-05-2017
Ora ricomincia l'odiosa negoziazione con i signori della previdenza complementare. Grande aiuto alle banche, futuri pensionati duramente puniti, probabile che il miliardo per la Vicenza arrivi da qui.
29-05-2017
Migliori risultati del settore per l'azienda proprietaria di Jaguar e Land Rover. Oggi con Cina, Gran Bretagna e Stati Uniti chiusi buona giornata per rivedere il portafoglio obbligazionario
28-05-2017
Si prepara il terreno per scaricare i problemi delle banche sulla previdenza integrativa. Quella che sembra una garanzia è in realtà una porcheria: la previdenza non dovrebbe neanche toccare questi titoli
26-05-2017
A un certo punto i contribuenti si accorgono dell'inganno e le reazioni sono incontrollabili. Nel negare le azioni necessarie nelle banche venete il ministro del Tesoro fa gesto di arroganza non di moderazione
25-05-2017
Prima di consentire l'intervento statale; difficile capire cosa si può inventare ora l'Italia. Banche molto, molto sopravvalutate in borsa
25-05-2017
L'ex investitore e ispiratore di un celebre film spiega bene in questo video perché la volatilità sui mercati è quasi nulla e chi potrebbe staccare la spina. La Fed come la Bce sempre meno ascoltate dalla politica, mentre il denaro dei contribuenti serve a puntellare le borse oramai non solo negli Stati Uniti ma anche in Italia. Fa riflettere che la Cnbc lo mandi in onda proprio adesso: da vedere
24-05-2017
Aumentano di colpo i valori di cessione dei pacchetti dei crediti in sofferenza come nel caso di Banco BPM. I PIR possono investire n qualsiasi strumento italiano...
[«] [<] 41 | 42 | 43 | 44 | 45 | 46 | 47 | 48 | 49 | 50 [>] [»]