Consulenza


23-04-2018
Vendiamo stamane TXT E-Solutions sul grande rimbalzo, nonostante l deflusso pesante dalle piccole capitalizzazioni. Al di là delle dichiarazioni pubbliche evidente che nessuno ha voglia di fare un governo, se l Parlamento si prende due settimane di ferie
19-04-2018
Riteniamo che sin che non si risolve in modo gradito al passato governo e a Forza Italia la questione Telecom, sia molto difficile formare un esecutivo
18-04-2018
Il mandato esplorativo al Presidente del Senato equivale a lunghissimo stallo. Mentre Vivendi rintuzza Elliott e Fiat esce con dati disastrosi sullel vendite
12-04-2018
L'inflazione, al netto di cibo e energia, cresce vicino al due per cento, la Fed probabilmente sarà più aggressiva del previsto
12-04-2018
Per fissare i compensi dei manager su parametri fals. Il tema è conosciuto da mesi, ma ora che i bilanci peggiorano e che si alza un velo sulle società della tecnologia inizia ad essere preso in considerazione
10-04-2018
Da qualche tempo abbiamo Bayer nei portafogli, immaginando questo passaggio. Buona notizia per la società, pessima per i consumatori
06-04-2018
Dopo i toni conciliatori di Ross, proposte di nuove tariffe. Due forze contrastanti, un deficit commerciale al massimo da nove anni e un mercato di borsa che ha bisogno di prezzi folli perché alcune delle sue aziende più celebrate non falliscano. Oggi i dati di occupazione, che potrebbero portare a rivedere l rialzo le stime di intervento della Fed.
06-04-2018
L'ingresso di Cassa Depositi e Prestiti a parziale garanzia dell'enorme debito di Telecom, che se la rete dovesse essere scorporata creerebbe una voragine di sofferenze bancarie
05-04-2018
Da Zuckerberg a Musk, capo cosparso di cenere e scuse generalizzate. Ma i fondamentali rimangono, continuiamo a vendere allo scoperto tutto il settore dei tecnologici. Fiat riesce in un rimbalzo astronomico per le vendite di Jeep. Numeri molto peggiori di GM che non fa lo stesso in borsa, ma il bonus di Marchionne è alle porte.
02-04-2018
Prodotti nel 2016. Incidente mortale su un veicolo a guida autonoma e peggioramento del merito creditizio. Non vediamo come il titolo possa tornare a brillare. I quesiti sul comparto tecnologico dei titoli quotati al Nasdaq riguardano oramai una lunga fila di titoli. Prossimo punto interrogativo, Netflix
02-04-2018
Scambio di contenuti tra digitale terrestre e satellite; Vivendi data per perdente, ma così la partita Telecom la ha quasi vinta. E Mediaset ha un futuro radioso davanti
30-03-2018
A mercati chiusi qualche considerazione di cosa implichi la messa in discussione del concetto di Pil da parte dei Cinque Stelle. E di come sarà utilizzato discutere i parametri di sforamento del debito in sede europea. Lontani dalla borsa italiana per parecchi mesi a venire
28-03-2018
Tre Dossier di cui non vorrà occuparsi nè chi parte nè chi arriva, in Italia non si può proprio investire
27-03-2018
In Italia saranno due mesi abbondanti prima che si formi un governo, negli Stati Uniti le guerre commerciali hanno avuto l'effetto elettorale sperato, in Asia molto valore. Crediamo tra un paio d mesi i rischi di una caduta davvero significativa, a quel punto a chiudere questo lungo ciclo di borsa. Oggi cambiamenti ai portafogli, ExtraAdvice e finanze.net con ingressi importanti di titoli asiatici ai portafogli mondiali.
26-03-2018
Primo rialzo significativo oggi da molto tempo, dopodomani i risultati. Dividendo oltre il 10%, vedremo se confermato mercoledì
26-03-2018
Si dimette il consiglio di Vivendi, verosimilmente per i motivi opposti a quelli che la stampa cita. Nessun potenziale per il titolo a meno di governi PD Forza Italia. Per il Tesoro, fondamentale mettere le mani sulla rete per evitare nuove tasse. Probabile si ritardi la formazione del .nuovo governo sino alle verifiche sulle clausole di salvaguardia, per addossare, come sempre succede, le responsabilità a quello precedente
23-03-2018
Banche italiane e ora americane, alimentari, titoli della tecnologia americana più a rischio, lì concentriamo le nostre vendite allo scoperto. Titoli cinesi quotati a New York che esportano poco in America interessanti
22-03-2018
Molta chiarezza da parte del nuovo governatore, ma il mercato decide di capire il contrario. Crediamo reazione di brevissimo
16-03-2018
Il fondo Elliott, chiaramente imboccato da qualcuno, titolo da vendere pesantemente su questi rialzi
13-03-2018
Via anche Tillerson, sono rimasti solo Trump e Ross a fare affari con le loro aziende. Borse completamente insensibili all'etica della politica
13-03-2018
Cambio di rotta di Trump che prima promuove e ora blocca la più grande fusione della storia nel campo della tecnologia. Se vuole negoziare con i Cinesi deve andare con l cappello in mano
12-03-2018
Tesla ferma una settimana la produzione del modello 3 "per miglioramenti nella capacità produttiva", il figlio del fondatore di Qualcomm lascia sulla ipotesi di fusione con Broadcomm. I prossimi casi probabili Nvidia e Netflix. Gli analisti in questi anni di liquidità facile hanno costruito storie bidone con cui si arricchiscono le loro case ma che tolgono capacità critiche agli investitori. Fiat Chrysler la più celebrata sul mercato italiano
08-03-2018
Dal comunicato viene rimossa la frase in cui si ipotizzava che il QE potesse ancora aumentare. Coraggio zero, e conferenza stampa di bassissima qualità, ma i Tedeschi hanno messo dei paletti
08-03-2018
Spuntano improbabili fondi americani a sistemare operazioni che rischiavano di essere smontate nel caso di governi fuori dai vecchi giochi. Non vi è da lasciarsi ingannare dalla reazione di borsa di questi giorni. Tim e Mediaset corrono squallidamente a cercare di unirsi prima che il nuovo governo possa bloccare il peggior monopolio di sempre. Si capisce perché i partiti abbiamo voluto tutti i venti giorni per convocare le Camere
08-03-2018
La Germania nicchia sulla candidatura di Weidmann alla Bce, temendo che l'Italia chieda concessioni in cambio.
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 [>] [»]