Cerca:
File Icon Versione per stampa




Lavoro nel mondo
Lavoro in Italia

Consulenza


19-02-2019
Anche a Ericsson fanno sapere che senza Huawei l'Europa rimane indietro sulle nuove frequenze. Cosa decisamente evitare in borsa in Europa e cosa guardare
15-02-2019
La lega sta smontando il reddito di cittadinanza ora sulla privacy per sostenere Tav e ennesimo salvataggio Alitalia. Molta sensibilità per le pulsioni elettorali, meno per gli interessi del paese. Borsa italiana che tranne poche eccezioni continuerà a fare peggio delle altre
14-02-2019
Ritorno negativo sul capitale, con il sistema tedesco di partecipazioni banche impresa, i guai di Bayer con Monsanto, la contrazione dell'industria automobilistica, le scorse vicende di Lufthansa, cadono alcune icone storiche dell'investimento "sicuro"
01-02-2019
oggi i dati di occupazione americana potrebbe confermare un marcato rallentamento
31-01-2019
Facebook e Apple ancora superpotenze (ma aziende mature), il Senato Americano contro un altro"shutdown", Stati Uniti e Cina vicini a un accordo ex Huawei, Brexit sepolta e Conte che spera in un secondo trimestre di crescita
24-01-2019
Dichiarazioni di Conte ieri sera dal "circo" di Davos che non possono che allargare il solco coi paesi nordici; e irrigidire la Banca Centrale
23-01-2019
Aumenti enormi sul prezzo delle batterie e degli abbonamenti: ma queste non sono merci di prima necessità
22-01-2019
I due titoli Biesse, nel portafoglio europeo (che leveremo) e Prima Industrie hanno fatto rialzi notevoli nonostante la borsa sia di nuovo in ritirata sulle banche. Tutti i titoli che mettiamo nel portafoglio Italia non hanno problemi di indebitamento con le banche
21-01-2019
Invece che favorire l'economia americana hanno rallentato tutte e due; e se continua la paralisi dell'amministrazione americana rallenteranno ancora, soprattutto nei settori legati ai rapporti con la burocrazia. Cina borsa preferita (portafoglio emergenti +21% da inizio anno)
18-01-2019
Ora Trump promette dazi contro l'industria automobilistica; settore da evitare completamente, in particolare sui produttori europei
16-01-2019
Tassi di crescita sotto le aspettative: ma quando mai le aspettative di un politico o d un banchiere centrale si rivelano corrette?
16-01-2019
Ha probabilmente ragione Salvini ieri quando dice che la decisione della Bce sulle sofferenze è di tipo politico: ma dei problemi delle banche il governo avrebbe dovuto accorgersi prima di scrivere un contratto di governo demenziale
15-01-2019
Oggi voto sull'accordo tra UE e Gran Bretagna che è la negazione della Brexit, gradita alle borse
10-01-2019
Evidente dalla pubblicazioni dei verbali ieri sera che powell n conferenza aveva parlato più per opposizione a Trump che per convinzione
07-01-2019
Mentre ora le principali case di investimento danno il dollaro 1,25. Ci sembra davvero una grande occasione sulle borse
04-01-2019
Tutti questi anni la borsa abituata a pensare che la salute dell'economia sia quella di quattro aziende tecnologiche. Il valore è altrove e ce ne è molto ora.
03-01-2019
Come per lo"shutdown" si tratta solo di trovare una soluzione di facciata prima del 31 marzo. Ribadiamo, la più grande occasione di acquisto su Cina e Stati Uniti da dieci anni
02-01-2019
Da domani Democratici insediati alla Camera bassa hanno i mezzi per forzare Trump a una soluzione che verosimilmente farà volare la borsa
27-12-2018
Dal 2009 non vi era un rialzo come quello di ieri e alcuni dei titoli indicati nella nostra lista in Newsletter hanno fatto Importanti rimbalzi nonostante il crollo della vIgilia. Chi compra nella migliore occasione degli ultimi dieci anni deve però farlo gradualmente
21-12-2018
Molti sostengono che la caduta dei mercati dipenda dalla futura riduzione dei bilanci delle banche centrali. Ma se tutto cade e i tassi a lunga sull'obbligazionario scendono, vuol dire che vi è sfiducia nella politica, non carenza di liquidità
20-12-2018
Forzata la decisione (e le proiezioni), a rivendicare indipendenza dall'amministrazione.
19-12-2018
Grande fuggi fuggi dall'obbligazionario dei paesi asiatici, che seppure con differenti condizioni economiche ricorda molto il 1997
19-12-2018
Da quadro a sessantotto euro qualche settimana fa indicavamo come folli le valutazioni della società il titolo ha perso un quarto del suo valore: ed è ancora carissimo
18-12-2018
Forse i tassi verranno ancora alzati ma le previsioni saranno di forte rallentamento
17-12-2018
Macy's, L Brands, McKesson, nei settori più disparati della distribuzione i prezzi sono, come l'anno scorso prima di un forte rialzo, ridicolmente bassi. Oggi aggiornamenti ai portafogli mondale e America, per provare a sfruttare quello che immaginiamo possa essere un grosso rimbalzo
[«] [<] 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 [>] [»]