Cerca:
File Icon Versione per stampa




Lavoro nel mondo
Lavoro in Italia

Consulenza


25-07-2017
Titolo a meno tre per cento nel dopo borsa; gli analisti iniziano a guardare all'impatto regolatorio sulle discutibili pratiche dell'azienda. Difficile attendersi forti segnali dalla Fed in questo direttivo, senza i quali il dollaro rimarrà debole.
20-07-2017
Ispezioni dI Consob, per materia non di sua competenza
19-07-2017
Sito americano che classifica i titoli in base ai criteri della formula di Greenblatt (al link qua sotto). Inserito qualche giorno fa al portafoglio ExtrAdvice Italia che fa oltre venti per cento da inizio anno che suggeriamo davvero dI guardare se si vuole investire in Italia. Chi sottoscrive il portafoglio, che prevede anche consulenza individuale, detenendo già il portafoglio Italia paga solo la differenza tra i due abbonamenti
18-07-2017
Evidenti le pressioni tedesche per mettere Draghi in minoranza. Evitare aziende europee molto esposte al mercato americano
17-07-2017
Dopo i dati sul Pil, fino ad ora mai molto attendibili ma soprattutto dopo l'intervento di Xi sulle statali ad alto indebitamento
14-07-2017
Crescono le sofferenze e da banca ben patrimonializzata diventa bisognosa di nuove infusioni di capitali. L'ennesimo business plan di Morelli si basa su un forte sviluppo di questa controllata del MPS ma così proprio non sembra realistico
13-07-2017
Combinazione di dollaro in indebolimento e titoli a buoni multipli. Idee al portafoglio emergenti
12-07-2017
Ora euro che potrebbe facilmente arrivare a 1,2 contro dollaro
12-07-2017
L'intervento più importante dell'anno per la governatrice e dove ha più senso mostrare coraggio
11-07-2017
In una borsa malata ProShares lancia un ETF "anti retail". Siamo agli estremi.
07-07-2017
Attenzione alle polizze assicurative e in genere ai prodotti ad alto contenuto di titoli di stato
06-07-2017
Appare abbastanza chiaro che la Fed è divisa tra allineati a Trump e la vecchia guardia. Settore della tecnologia quello più a rischio, dopo i primi pesanti ribassi di Tesla
04-07-2017
Vendiamo Posco, dopo la grande corsa di questa settimana e ci posizioniamo completamente sulla Cina. Portafoglio emergenti a più 35% da inizio anno e continuiamo a credere che questa sia l'area su cui investire: nonostante il Nord Corea giochi alla guerra, con la certezza di estorcere un pò di quattrini
03-07-2017
Si tratta solo di elezioni locali ma la politica di denaro facile ora è davvero vicino alla fine
30-06-2017
Come sempre, ai primi segnali che l'azzardo morale che le banche centrali hanno consentito tutti questi anni potrebbe finire i mercati finanziari reagiscono per forzare la mano a che nulla cambi. Questa volta la politica potrebbe avere meno gioco facile per gli speculatori.
28-06-2017
Funzionari dell'istituto criticano la reazione dei mercati alle parole di Draghi: completamente inascoltati: situazione fuori controllo
28-06-2017
Gli Italiani affidano con maggio quasi il 130% del Pil al risparmio gestito, nel peggior momento possibile. Germania, unico paese occidentale per cui la borsa conta poco, totalmente in controllo delle mosse della BCE. Trump sconfitto sulla sanità e pesantemente criticato dalla Yellen sulla proposta di controriforma finanziaria. Dopo le venete, per MPS non vediamo soluzioni nonostante l"offerta" di Atlante per 26 miliardi di sofferenze (con quali soldi?) . Da investitori, si può solo guardare ad Oriente, fuori dal Giappone perché ci attendiamo una esplosione dello yen
23-06-2017
Stamane il Sole titola della costituzione di una bad bank da 20 mIliardi mentre nessuno vuole le sofferenze di MPS. Resta auspicabilmente la BCE a poter dire di no, nessun politico di qualsiasi colore si prenderà la responsabilità della necessaria risoluzione, la prossima verosimilmente Carige. Paese sempre più povero, complice una politica sciagurata
22-06-2017
Comprare a un euro la parte buona vuol dire lasciare un buco ancora più grande sulla parte cattiva. Ma la borsa ieri sale spinta da operatori che cercano di persuadere i risparmiatori che vi sono soluzioni
21-06-2017
L'inclusione nell'indice MSCI emerging è anche un riconoscimento di maggiore trasparenza sul mercato. Aumentiamo la esposizione al mercato cinese sia al portafoglio mondiale che a quello emergenti, anche se vi è da attendersi molta volatilità
20-06-2017
La possibile inclusone delle azioni di classe A negli indici emergenti avrebbe l'effetto di trascinare verso l'alto i corsi in questa finanza di gestori passivi, decisione stasera
19-06-2017
Mercati un po' più razionali da qualche giorno a questa parte e alla ricerca di valore. Balzo di Intercept, inclusione di un biotecnologico al portafoglio America
14-06-2017
Più trentaquattro per cento il nostro portafoglio emergenti da inizio anno ed è lì che continuiamo ad attenderci le migliori opportunità
12-06-2017
Tra il cinque e il dieci per cento le cadute dei titoli che hanno sostenuto, inutilmente la borsa americana; segnale da prendere in considerazione, ora si può tornare a una borsa sana
09-06-2017
Draghi in difesa, May sconfitta, Comey deciso ma senza prove. Le borse possono forse continuare a salire ma è in Asia la maggiore stabilità e dove si può investire con relativa tranquillità
[«] [<] 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 [>] [»]