Cerca:
File Icon Versione per stampa




Lavoro nel mondo
Lavoro in Italia

Consulenza


14-01-2017
Prossimo cavallo di battaglia di banche e reti di vendita, candidato ideale per scaricare le sofferenze bancarie sul piccolo risparmiatore .Da evitare con cura
14-01-2017
Prossimo cavallo di battaglia di banche e reti di vendita, candidato ideale per scaricare le sofferenze bancarie sul piccolo risparmiatore .Da evitare con cura
14-01-2017
Il nostro portafoglio Italia è ora costituito da aziende praticamente senza debito e con larga parte del fatturato all'estero: ci sembra l'unico modo possibile per essere presenti sulla borsa
06-01-2017
La prossima settimana la questione MPS dovrà essere ripresa, con effetto su Unicredit e la nuova nata dalla fusione Banco-BPM. Sesa, Sabaf e Valsoia con dividendi ben superiori al rendimento di un BTP decennale e bassi livelli di indebitamento
05-01-2017
La forte rivalutazione dello yen della notte scorsa fa pensare ad una imminente correzione sui mercati. I nostri portafogli azionari sono tutti molto difensivi ma vale la pena di considerare investimenti nel portafoglio obbligazionario e cambi
04-01-2017
Secondo la stampa confermato l'aumento di capitale a metà febbraio: non vi sono garanzie a fermo e l'aumento è altamente diluitivo
03-01-2017
L'economia cinese ha avuto nel 2016 la migliore crescita organica da anni e una delle peggiori borse
03-01-2017
La "soluzione" per le banche passa attraverso lo scarico di sofferenze invendibili. Molto probabile che finiscano in polizze assicurative e INPS
03-01-2017
Dopo la grande corsa di alcuni titoli dei nostri portafogli (Brembo, Prima Industrie, Diasorin) ci spostiamo su settori maturi, poco indebitati e dimenticati dal mercato
29-12-2016
Le svalutazioni che il gruppo dovrebbe registrare ad azzerare il patrimonio aziendale
20-12-2016
"Nelle Regole Europee" significa che a ogni euro di intervento statale corrisponde un euro di perdita per chi detiene azioni o strumenti subordinati. Chi fa affari è Atlante
19-12-2016
Dopo i tre mesi più irrazionali di questo ciclo di borsa, ora tutto punta alla fine di questo periodo di follia
15-12-2016
Sorprendentemente aggressiva la posizione della Yellen, probabilmente per contenere la corsa della borsa americana
14-12-2016
Crediamo sbagliando, ma la posizione della Bce è stata interpretata come foriera di nuove immissioni di liquidità. La Fed non potrà essere aggressiva, creando confusione sul mercato.
13-12-2016
Aumento di capitale pari all'80% della capitalizzazione del gruppo.
13-12-2016
La famiglia Berlusconi detiene il 41% ma Premium perde molti soldi. Il titolo di Mediaset ora ha decisamente potenziale
13-12-2016
Iniziamo una carrellata, dalla moda alla robotica, su qualche decina di aziende italiane quotate che prosperano senza l'aiuto del sistema finanziario
12-12-2016
SI riaprono le speculazioni con il nuovo governo, chi ha subordinate fa comunque meglio a venderle sul mercato. In ogni caso il consorzio non garantirà l'inoptato
12-12-2016
Amministrazione Trump prevalentemente composta da uomini dell'industria pesante. Se i prezzi del petrolio salgono stabilmente, il fotovoltaico solare ne è il grande beneficiario
BCE
09-12-2016
Si tratta di una manovra restrittiva ma è bastato che Draghi dicesse che tale non è per invertire la rotta. Dollaro verosimilmente verso un nuovo indebolimento. Unicredit probabilmente sostenuta sino al tredici, data d presentazione del piano. JP Morgan chiede commissioni pari all'ottanta per cento della capitalizzazione di MPS, che non si capisce come la banca possa pagare
08-12-2016
In molti a scommettere su un prolungamento dei termini, ma ieri la Banca ha ricomprato i subordinati. Molto carente l'informativa. Dove vigili Consob, soprattutto in assenza di un governo, non è chiaro.
07-12-2016
Non si creda alle fanfare dei media, l'intervento "precauzionale" dello stato lo pagherebbero tutto gli investitori, compresi privati e le altre banche. Le subordinate MPS hanno perso intorno al 25% in una settimana.
06-12-2016
Questa finanza che cerca di cancellare le notizie con il sostegno artificiale alla borsa, piu' che i dibatitti costituzionali, rovinera' definitivamente il paese
06-12-2016
Investire in aziende dove il Tesoro è a qualche titolo coinvolto è una scommessa contro il banco, che gioca con altre regole. Così la pensano anche gli investitori esteri. Nonostante i sostegni artificiali ai mercati azionari, che niente più hanno a che fare, salvo in rari casi, con l'economia reale.
05-12-2016
La politica protezionistica di Trump richiede un dollaro debole, non forte. Un eventuale fallimento delle trattative su MPS potrebbe convincere la Fed ad agire, una volta tanto, di concerto con la BCE
[«] [<] 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 [>] [»]