Cerca:
File Icon Versione per stampa




Lavoro nel mondo
Lavoro in Italia

Vale un minuto


23-11-2017
Nella lettera della UE sui conti pubblici italiani, una fotografia dei numeri veri dal 2014. Anche se rimandare le richieste di impegno ad un prossimo governo aggrava solo i problemi
22-11-2017
Negli Stati Uniti l'amministrazione americana ha ammorbidito le norme per l'utilizzo di dati da parte dei grandi portali. Centomila dollari agli hackers da Uber per rubare i dati dei loro utentI. IBM avrà accesso presso "Human Technopole" a Milano ai dati del sistema sanitario italiano: forse qualche ragione per cui Milano ha perso il "sorteggio" sull'Ema la si può trovare
22-11-2017
La Consob introduce nel prospetto la possibilità di esercitare il diritto ad acquistare nuove azioni (senza facoltà di revoca) prima della fine del periodo di aumento. Probabile che il prezzo sia dunque sostenuto nei primi giorni, come in ogni bisca di qualità.
21-11-2017
"Troppe" richieste di conversione. Certo l'assegnazione dell'agenzia per le banche a Parigi porterà a un trattamento ancora più intransigente sugli istituti italiani
20-11-2017
In una giornata in cui come immaginavamo MPS sal e Creval e Carige chiudono con variazioni positive e negative di oltre il trenta per cento, le norme non possono che arrivare dall'esterno, i nostri supervisori non supervisionano. Non è un caso che Milano sia in gara per l'agenzia del farmaco ma Francoforte non abbia rivali italiani su quella bancaria, anche se è una città molto più piccola di Milano e che già concentra troppi poteri in ambito finanziario.
17-11-2017
La situazione di Carige "richiede" un intervento su MPS. Casomai qualcuno facesse parallelismi
17-11-2017
La disinformazione su quanto sta accadendo nelle banche è totale: secondo il Sole Malacalza "vuole" il 28% di Carige, secondo i possibili partecipanti al consorzio nessun accordo è possibile senza l'impegno dei grandi azionisti. I risparmiatori però iniziano finalmente a difendersi
16-11-2017
Prezzo sotto quello di sottoscrizione per l'aumento. I venti milioni garantiti dalle banche (ma ci sono clausole per uscirne non escluso che come per Carige vengano invocate) verosimilmente le vedrà assegnatarie, costa meno comprarle in borsa
16-11-2017
Piange il pIatto della raccolta sulle gestioni "garantite" e l'Ivass si inventa una revisione delle regole contabili che rende impossibile capire quanto rendono. Con un occhio di favore dal Tesoro, che conta su questi strumenti per allungare la scadenza del debito e piazzare il BTP Italia. In discussione le caratteristiche di insequestrabilità e impignorabilità (che non sono mai esistite per i motivi per cui gli imprenditori sottoscrivono queste polizze, ovvero il penale), grande argomento di vendita per le reti assicurative
16-11-2017
Agcom emetterà il suo sterile giudizio a metà 2018. Mesi che saranno usati dalla politica per cercare di negoziare un pezzo della torta con Vivendi
15-11-2017
Certamente i prezzi dei farmaci sono molto più alti del necessario ma non ha niente a che fare con la distribuzione. Le case farebbero una vera stupidaggine ad alienarsi le farmacie
14-11-2017
La crescita all' 1,8% del Pil si scontra con il giudizio di Katainen secondo il quale gli Italiani dovrebbero sapere. E nega la possibilità che la norma sulle sofferenze venga ammorbidita a favore dell'Italia. L'ansia di comunicare quanto le cose vadano bene porta alla conseguenza di un euro sopravvalutato, che non va bene per nessuno tranne che per i Tedeschi
12-11-2017
Dopo la bravata del governo sul "golden power" e l'assist di Agcom, Genish conferma che la rete non verrà ceduta. Ora Vivendi probabile che offra al governo una partecipazione alle tariffe sull'ultimo miglio: che riguardano però un mercato in contrazione
09-11-2017
Centoquaranta caratteri bastano per esprimere un concetto e chi pubblicava trattati poteva avvalersi del link all'articolo. Sempre più senza strategia
09-11-2017
Secondo il Sole sì ai cambiamenti: oramai la stampa descrive una realtà parallela
08-11-2017
Parere (che ha mero valore consultivo) negativo sulle norme previste per la contabilizzazione delle sofferenze. Iniziativa tutta italiana, di rilievo nullo, solo la stampa italiana ne dà notizia: difficile che la Bce apporti grandi modifiche, qualche elemento nella giornata di giovedì dall'intervento della Nouy
08-11-2017
Nella proposta del governo per l'esclusione dall'innalzamento dell'età pensionabile con un occhio a Fincantieri (che in Francia si prende solo la parte brutta dell'accordo coi cantieri St Nazaire), ma soprattutto all'Ilva, il cui progetto è irrealizzabile senza la chiusura di molte sedi. Tra dibattiti televisivi cancellati e elezioni in Sicilia, non si vede davvero da dove possa venire il cambiamento
08-11-2017
Gli ultimi rialzi di borsa in America sono giustificati dalle aspettative di abbassamento delle tasse. Come nel caso di Broadcom, Trump incentiva le multinazionali a riportare i loro quartier generali a casa, contro appoggio per operazioni monopolistiche: di cui Google, Amazon, Apple non hanno bisogno, sono già dei monopoli. Trump non è un idiota come lo descrive Landsdale ma ha piani da imperatore
06-11-2017
Lista di eccellenza tra coloro che portano i loro soldi lontano, più o meno lecitamente: spiccano i paladini dei diritti, come Bono. I flussi finanziari devono essere sottoposti a controllo, poi si può discutere se questi organismi di supervisione hanno o meno la statura morale necessaria
06-11-2017
Da anni il paese vede le sue riserve valutarie assottigliarsi per sostenere il prezzo del greggio. Il solo sequestro dei beni di Alwaleed varrebbe trentacinque miliardi di dollari. Mentre Trump insiste per far quotare Aramco a New York
05-11-2017
Aumenta enormemente il rischio di trovarsi con portafogli pieni di cose che le banche non sanno dove mettere. Ma per un pò di tempo i titoli del comparto continueranno a salire
03-11-2017
La contabilizzazione a valori veri delle "nuove" sofferenze è inevitabile e confermata da tutte le fonti ufficiali dal 2018. Prima di diventare sofferenza un credito deteriorato è un incaglio e di quelli le banche italiane dovranno passarne a sofferenza decine di miliardi nel 2018. Che per lo meno gli organi di vigilanza stessero zitti.
03-11-2017
Continuiamo a pensare che investire in Europa sia molto più rischioso che farlo in Asia o negli Stati Uniti
01-11-2017
L'opera delle banche centrali fa sì che niente impressioni per più di cinque minuti, basta che la borsa salga. Aumentiamo lo short sul settore dei social network dove il caso Russiagate non può non avere ripercussioni sul loro funzionamento, che Trump sapesse o meno. Domani annuncio sul nuovo presidente Fed, riunione di stasera percepita come un commiato della Yellen. E scatta il mandato di comparizione per l'ex leader catalano
30-10-2017
Scaricabarile tra Tesoro e banca sul "flusso di informazioni" che avrebbe dovuto portare all'acquisto da parte del Tesoro delle azioni frutto di conversione. Arroganza senza limiti. Mentre la operazione sui diciassette milardi di Unicredit non è, come indicato ieri in Newsletter, conclusa
[«] [<] 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 [>] [»]